Napoli. Tutti i pasti non consumati in crociera donati ai più bisognosi

0
199
Napoli

Napoli. Il cibo non consumato sulla nave viene donato alle mense per i più bisognosi

La solidarietà è una bellissima notizia. Questo lunedì siamo felici e fieri perchè dalla città partenopea arriva una novella che racconta l’empatia e l’amore per gli altri. Stiamo parlando di una collaborazione tra Costa e il Banco Alimentare Onlus. Il sodalizio tra i due enti ha stabilito che tutti i pasti non consumati in crociera vengono donati alle mense dei poveri di Napoli.

Ogni lunedì la nave Costa Fascinosa sosta nel porto di Napoli e lascia tutti i pasti preparati in eccedenza ai volontari del banco alimentare. Combattere lo spreco di cibo e aiutare i meno fortunati sono le prerogative poste dalla collaborazione tra i volontari e Costa. Gli operatori della nave, nella sera precedente alla fermata nel porto, sigillano tutti i pasti e etichettano con date di produzione e di consumo.

Stefania Lallai, direttore Sostenibilità e relazioni Esterne di Costa Crociere ha dichiarato: «Napoli diventa il decimo porto di un’esperienza che è arrivata anche oltre i confini italiani. Intercettiamo un valore, il cibo, che prima veniva sprecato. Consideriamo l’ospite a bordo un cittadino a cui chiediamo di mettere nel piatto solo quello che può mangiare. Quindi tutto il cibo preparato ma non servito dagli ospiti va al banco alimentare».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here