Hyundai Sonata, l’auto a energia solare

0
62

Un’auto completamente ibrida, dotata di serie di un impianto fotovoltaico installato sul tetto. E’ la nuova Sonata Hybrid di Hyundai, prodotta in Corea del Sud e in arrivo nei prossimi mesi in Nord America. Un’auto ibrida, che in buona parte si ricarica con l’energia solare, con conseguenti risparmi economici e riduzione delle emissioni di Co2 nell’atmosfera.

alt="Hyundai Sonata"

Pannelli solari sul tetto dell’auto

La nuova Sonata Hybrid è la prima auto con impianto fotovoltaico prodotta da Hyundai. L’impianto fotovoltaico è installato sul tetto della vettura e comprende una struttura di pannelli solari in silicone che consentono di ricaricare le batterie dell’auto mentre si sta guidando. L’impianto solare è in grado di ricaricare ogni giorno dal 30 al 60% le batterie dell’auto. Considerando 6 ore al giorno di ricarica, l’azienda sudcoreana ipotizza un incremento della distanza percorsa, solo sfruttando l’energia solare, di 1300 chilometri all’anno.

alt="Hyundai Sonata"

L’impianto è composto da pannelli solari e da un controller. L’elettricità viene prodotta quando l’energia del sole attiva la superficie dei pannelli solari, i quali convertono questa energia usando i fotoni della luce prodotta dal sole. Questo processo crea delle coppie elettrone-lacuna nelle cellule di silicone, che consentono di generare elettricità solare. L’elettricità così prodotta viene convertita nel voltaggio standard dal controller e poi immagazzinata nella batteria dell’auto. L’energia prodotta dai raggi del sole è fondamentale per ridurre i consumi e l’obiettivo di Hyundai è quello di arrivare, nel giro di qualche anno, a un’automobile alimentata solo con energie rinnovabili, eliminando del tutto benzina e diesel.

Hyundai verso un futuro sempre più green

Al momento la nuova Sonata Hybrid è prodotta e distribuita soltanto in Sud Corea, anche se presto arriverà sui mercati del Nord America. Non è prevista, invece, al momento la sua commercializzazione in Europa. La Hyundai è un’azienda che ha intrapreso, ormai da alcuni anni, un percorso mirato alla produzione di auto in modo sempre più sostenibile. Nei prossimi anni l’azienda sudcoreana ha intenzione di estendere la tecnologia della nuova Sonata Hybrid anche su altri modelli della stessa gamma. “La tecnologia dei pannelli solari sul tetto dell’auto” ha detto Heui Won Yang, vice presidente della Hyundai Motor Group, “è un buon esempio di come l’azienda si stia muovendo nella direzione della sostenibilità ambientale”.

“La tecnologia” aggiunge Heui Won Yang “permette ai nostri clienti di far fronte attivamente alla questione delle emissioni. Ci stiamo impegnando per estendere l’applicazione di queste tecnologie eco-friendly anche ai veicoli ancora alimentati a combustione fossile”. Una sfida lanciata dall’azienda, che ha ancora molta strada davanti, ma che rappresenterebbe una grande opportunità per il pianeta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here