Esame di terza media a 83 anni: la storia di nonno Domenico

0
77
Esame di terza media

Nonno Domenico e il suo esame

Esame di terza media a 83 anni? É accaduto a Domenico Di Bartolomeo, pensionato di Corato.

Domenico si è preparato nel migliore dei modi per sostenere l’esame di licenza media; ha studiato italiano, matematica, scienze, francese e tecnologia tutti i giorni. Maria Pansini docente di lettere e docente del Cpia 1 di Corato ha espresso tanta gioia e tanta fierezza per Domenico ma anche per tutti gli altri “studenti adulti” che hanno acquisito la licenza.

Il signor Di Bartolomeo è stato principalmente incoraggiato dai suoi nipotini, dalla voglia di leggere le favole ai suoi piccoli, dal piacere di crescere culturalmente e dal desiderio di allenare sempre il cervello. «Sto già affrontando qualche acciacco per l’età, non voglio che ceda anche il cervello, voglio tenerlo in funzione e sempre in allenamento» ha affermato Domenico ed ha aggiunto anche di preferire studiare e imparare con i suoi nipoti alle serate al bar. Il pensionato di Corato ha ritrovato il piacere dello studio ed incoraggiato anche dalle insegnanti ha riscoperto in sè la grinta di chi ama coltivare il sapere e la conoscenza.

La scuola che ha frequentato Domenico è un crogiolo di culture, di etnie e di storie. Oltre a nonno Domenico anche altri hanno scelto di superare ogni tipo di ostacolo e abbracciare l’amore per la conoscenza; anche Pepejean, studente scappato dalla Costa D’Avorio, una signora fuggita dai disordini del Venezuela, una coppia di genitori, Vincenzo e le sue mani screpolate da contadino si sono diplomati impegnandosi con passione e dedizione.

Queste sono storie belle. Queste persone sono esempi da seguire. Questo anche è orgoglio italiano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here