David Gilmour vende all’asta le sue chitarre per aiutare la causa ambientalista

0
42
David Gilmour vende all'asta le sue chitarre per aiutare la lotta al cambiamento climatico

All’inizio della scorsa settimana, il leggendario chitarrista e compositore dei Pink Floyd, David Gilmour, ha messo all’asta decine di sue chitarre e le ha vendute tutte per poter donare il ricavato in beneficenza. In totale, Gilmour ha venduto all’asta 126 delle sue chitarre a Christie’s, totalizzando 21 milioni di dollari.

La chitarra più famosa venduta è stata l’iconica Stratocaster nera che Gilmour ha usato per registrare “Comodorta Numb”, “Shine on You Crazy Diamond” e “Money”, secondo Guitar World. E’ stata venduta per 4 milioni di dollari.

David Gilmour vende all’asta le sue chitarre e dona il ricavato a ClientEarth

La rockstar inglese afferma che donerà ogni centesimo delle vendite dell’asta all’associazione no profit ClientEarth.
“La crisi climatica globale è la più grande sfida che l’umanità dovrà mai affrontare e tra pochi anni gli effetti del riscaldamento globale saranno irreversibili”, ha twittato Gilmour.

“Abbiamo bisogno di un mondo civilizzato che vada avanti per tutti i nostri nipoti e oltre, un mondo in cui queste chitarre possono essere suonate e le canzoni possono essere cantate”.

James Thornton, CEO di ClientEarth, ha dichiarato: “Desidero esprimere la mia profonda e sentita gratitudine a David Gilmour per questo dono assolutamente straordinario. David ha una lunga storia di sostegno di enti di beneficenza e sono onorato che abbia scelto ClientEarth per questa importante asta “.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here